Silvia Monaco + CHROME

Architetto

IL PROGETTO
Siamo all’interno di un cortile milanese sul quale affaccia una casa di ringhiera “incontaminata” nei suoi caratteri originari. Il recupero di una ex officina meccanica a piano terreno ha portato alla scoperta di uno spazio invaso dalla luce grazie alle vetrate aperte sul un giardinetto adiacente alla scarpata ferroviaria. La zona giorno occupa l’ampio locale a pianta rettangolare dove il passaggio dal living al pranzo fino alla cucina avviene in modo fluido. La cucina è stata progettata adattando il sistema Meccanica di Demode/Valcucine (un prototipo di Gabriele Centazzo) ed è formata da una serie di moduli contenitori a parete e da un’isola con lavello e piano cottura sormontato dalla cappa Elica.
 
BIOGRAFIA
Silvia Monaco si è laureata in Architettura al Politecnico di Milano, città dove vive e svolge la libera professione (dal 2004 con lo studio Monaco Scianna). 
Ha sviluppato in particolare modo la progettazione residenziale applicata al recupero e alla ridefinizione di spazi e strutture esistenti.
Dal 2000 è iscritta all’Ordine dei Giornalisti come Pubblicista e ha collaborato con riviste di settore e case editrici sui temi del design e dell’architettura (Design-italia.it, Domus, , Istituto dell’Enciclopedia Italiana Treccani).
 
CONTATTI
Silvia Monaco
Architetto
Studio Monaco Scianna
Via Colletta 55
20137 Milano
tel/fax 0289074647